#CampionidelMondo

Tag posts on Instagram

34.8k posts

Top Posts

Rivivere momenti indimenticabili come il mondiale 2006 con tuo figlio e gioire insieme a lui è la cosa più bella del mondo...🤗😊❤️
@skysport @azzurri @fifaworldcup 
#orgoglioitaliano #padrefiglio #famiglia #noistiamoacasa 
#azzurri #campionidelmondo #ricordi #nazionaleitaliana #italia #italia2006

Rivivere momenti indimenticabili come il mondiale 2006 con tuo figlio e gioire insieme a lui è la cosa più bella del mondo...🤗😊❤️
@skysport @azzurri @fifaworldcup
#orgoglioitaliano #padrefiglio #famiglia #noistiamoacasa
#azzurri #campionidelmondo #ricordi #nazionaleitaliana #italia #italia2006

🇮🇹🇩🇪 #campionidelmondo #2006 #fabiogrosso #delpiero 
_________________________
❕ifcp❕
_________________________
il Fantalletore Che Piange
_________________________
🟩⬜️🟥
_________________________
#ilfantallenatorechepiange
#calcio #seriea #football #soccer #sport #italia #futbol #italy #cronachedispogliatoio #fantacalcio #fantallenatori #bomber #bombervero #goal #sosfanta #gliautogol #autogol #chiamarsibomber #premierleague #fantacalcioinfame #maiunagioia

🇮🇹🇩🇪 #campionidelmondo #2006 #fabiogrosso #delpiero
_________________________
❕ifcp❕
_________________________
il Fantalletore Che Piange
_________________________
🟩⬜️🟥
_________________________
#ilfantallenatorechepiange
#calcio #seriea #football #soccer #sport #italia #futbol #italy #cronachedispogliatoio #fantacalcio #fantallenatori #bomber #bombervero #goal #sosfanta #gliautogol #autogol #chiamarsibomber #premierleague #fantacalcioinfame #maiunagioia

Pochi minuti fa la Nazionale italiana di basket per atleti con sindrome di Down è salita, di nuovo, sul tetto del Mondo vincendo i campionati Mondiali giocati in Portogallo. Battuti in finale i padroni di casa col punteggio di 36-22.
L'Italia è così campione del Mondo e campione d'Europa in carica. Nell'ultimo anno e mezzo hanno vinto due Mondiali e un Europeo.
Ecco i nomi dei campioni: Emanuele Venuti, Andrea Rebichini, Alessandro Greco, Davide Paulis, Antonello Spiga, Alessandro Ciceri.

Immensi.
-
-
#italbasket #campionidelmondo #sindromedidown #lagiornatatipo
[grazie @albertogarau80]

Pochi minuti fa la Nazionale italiana di basket per atleti con sindrome di Down è salita, di nuovo, sul tetto del Mondo vincendo i campionati Mondiali giocati in Portogallo. Battuti in finale i padroni di casa col punteggio di 36-22.
L'Italia è così campione del Mondo e campione d'Europa in carica. Nell'ultimo anno e mezzo hanno vinto due Mondiali e un Europeo.
Ecco i nomi dei campioni: Emanuele Venuti, Andrea Rebichini, Alessandro Greco, Davide Paulis, Antonello Spiga, Alessandro Ciceri.

Immensi.
-
-
#italbasket #campionidelmondo #sindromedidown #lagiornatatipo
[grazie @albertogarau80 ]

🔵🇮🇹 MOMENTI AZZURRI 🇮🇹🔵
“Lui era così, andava completamente in trance quando c'era la partita.” 😈
•
Ecco per voi un racconto di Luca #Toni sulla finale mondiale del 2006 è nello specifico su quell’uomo nato in fuorigioco, Filippo Inzaghi.
“Della finale di Berlino ricordo un aneddoto in particolare, l'atteggiamento di Pippo. Come sentiva la partita lui, non la sentiva nessuno. Dopo la fine del secondo tempo, mi ci ritrovai accanto e gli dissi: ‘Pippo questi ci stanno massacrando’.
Mi rispose: ‘Si, ma la vinciamo noi, la vinciamo noi, la vinciamo noi.’
Parlava quasi da solo. Era completamente fuori di testa.” 😳
•
SILENT CHECK - “Dopo i rigori che decretarono la nostra vittoria, prese quella Coppa in mano, e la controllava tutta, secondo me stava verificando se fosse vera. Il giorno dopo gli dissi: ‘Avevi ragione Pippo, l'abbiamo portata a casa noi’. Mi rispose: ‘Perché quando me lo hai chiesto?’." 🤪
•
E voi, vi ricordate quali erano i soprannomi che il buon @carlopellegatti gli aveva dato? ⚡️
•
Se hai apprezzato il contenuto, intervieni a gamba tesa sul segui: @tackleromantico ❤️ .
•
#tackleromantico #tackle #romantico #TR #calcio #football #sport #ilcalcioèdichiloama #calciostorico #instacalcio #seriea #inzaghi @pippoinzaghi @luca_toni.9 #campionidelmondo

🔵🇮🇹 MOMENTI AZZURRI 🇮🇹🔵
“Lui era così, andava completamente in trance quando c'era la partita.” 😈

Ecco per voi un racconto di Luca #Toni sulla finale mondiale del 2006 è nello specifico su quell’uomo nato in fuorigioco, Filippo Inzaghi.
“Della finale di Berlino ricordo un aneddoto in particolare, l'atteggiamento di Pippo. Come sentiva la partita lui, non la sentiva nessuno. Dopo la fine del secondo tempo, mi ci ritrovai accanto e gli dissi: ‘Pippo questi ci stanno massacrando’.
Mi rispose: ‘Si, ma la vinciamo noi, la vinciamo noi, la vinciamo noi.’
Parlava quasi da solo. Era completamente fuori di testa.” 😳

SILENT CHECK - “Dopo i rigori che decretarono la nostra vittoria, prese quella Coppa in mano, e la controllava tutta, secondo me stava verificando se fosse vera. Il giorno dopo gli dissi: ‘Avevi ragione Pippo, l'abbiamo portata a casa noi’. Mi rispose: ‘Perché quando me lo hai chiesto?’." 🤪

E voi, vi ricordate quali erano i soprannomi che il buon @carlopellegatti gli aveva dato? ⚡️

Se hai apprezzato il contenuto, intervieni a gamba tesa sul segui: @tackleromantico ❤️ .

#tackleromantico #tackle #romantico #TR #calcio #football #sport #ilcalcioèdichiloama #calciostorico #instacalcio #seriea #inzaghi @pippoinzaghi @luca_toni.9 #campionidelmondo

🇬🇧/🇮🇹
@nikefootball #T90 Supremacy Italy Limited Edition, made to celebrate the @fifaworldcup 2006 Champions. 🏆
Only 250 pairs worldwide. 🌍
One of the rarest editions ever.
•
Nike Total 90 Supremacy Italy Limited Edition, fatte per celebrare il mondiale vinto nel 2006. 🏆
Solo 250 paia nel mondo. 🌍
Una delle edizioni più rare di sempre.
—
📸 #footballicons360

🇬🇧/🇮🇹
@nikefootball #T90 Supremacy Italy Limited Edition, made to celebrate the @fifaworldcup 2006 Champions. 🏆
Only 250 pairs worldwide. 🌍
One of the rarest editions ever.

Nike Total 90 Supremacy Italy Limited Edition, fatte per celebrare il mondiale vinto nel 2006. 🏆
Solo 250 paia nel mondo. 🌍
Una delle edizioni più rare di sempre.

📸 #footballicons360

Questa posa iconica oggi cade ad hoc! Ci invita a riflettere, a non delirare, a non perdere la calma. Gli annullarono ingiustamente un gol meraviglioso e #Platini ci regalò un manifesto di #juventinità!
Guardiamo gli altri come li guardò lui quel giorno. Ma guardiamoci anche noi come ci guardò lui quel giorno, perchè la #Juve di nemici ne ha già sin troppi!
Ah, "quel giorno" è l'8 dicembre di 34 anni fa, quando diventavamo Campioni del Mondo a Tokyo. ⚪⚫
.
.
.
.
#MichelPlatini #LeRoi #juventus #juventusfc #CoppaIntercontinentale #JuveArgentinosJr #CampioniDelMondo #football #calcio #soccer #futbol #blackandwhite #bianconeri #bianconeri #storiadiungrandeamore #allianzstadium #finoallafine #forzajuve #finoallafineforzajuventus #LiveAhead #instajuve #picoftheday #instaphoto #SerieA #serieatim #instamoment #photoart #LazioJuve

Questa posa iconica oggi cade ad hoc! Ci invita a riflettere, a non delirare, a non perdere la calma. Gli annullarono ingiustamente un gol meraviglioso e #Platini ci regalò un manifesto di #juventinità !
Guardiamo gli altri come li guardò lui quel giorno. Ma guardiamoci anche noi come ci guardò lui quel giorno, perchè la #Juve di nemici ne ha già sin troppi!
Ah, "quel giorno" è l'8 dicembre di 34 anni fa, quando diventavamo Campioni del Mondo a Tokyo. ⚪⚫
.
.
.
.
#MichelPlatini #LeRoi #juventus #juventusfc #CoppaIntercontinentale #JuveArgentinosJr #CampioniDelMondo #football #calcio #soccer #futbol #blackandwhite #bianconeri #bianconeri #storiadiungrandeamore #allianzstadium #finoallafine #forzajuve #finoallafineforzajuventus #LiveAhead #instajuve #picoftheday #instaphoto #SerieA #serieatim #instamoment #photoart #LazioJuve

Most Recent

Il bello di essere a Berlino è che anche nelle giornate più grigie il cielo sarà sempre più AZZURRO

#Berlino #Italia #CampioniDelMondo #olimpiastadionberlin #Berlin #2006 #Grosso

Il bello di essere a Berlino è che anche nelle giornate più grigie il cielo sarà sempre più AZZURRO

#Berlino #Italia #CampioniDelMondo #olimpiastadionberlin #Berlin #2006 #Grosso

Ha fatto il terzino, ha fatto il centrocampista ed a volte ha fatto anche schifo. Ma è proprio l’uomo inaspettato, quello sul quale nessuno scommetterebbe un gondone bucato, che a volte ti porta le gioie migliori. E quella sera, dopo quel goal, eravamo tutti con le braghe calate  ad imbiancare qualsiasi cosa avessimo attorno. 
No. Non sto parlando di Fabio Grosso , ma di Cristian Papamarino. “L’uomo dalle mille risorse”. Fabio Caressa conclude urlando “abbracciamoci forte”; io invece concludo dicendo che ora non possiamo farlo, ma sono sicuro, anzi noi del team siamo sicuri, che torneremo a poterci abbracciare come quella notte magica. GODETEVELO.  @iammaaarco PRODUCER: @_ke_vi_n 
#ignoranzapura #ignoranzainfinita #videopost #pagineitaliane #videodelgiorno #mondiali #rigore #italiagermania #campionidelmondo #coppadelmondo #memeitalia #ignoranza #postdivertenti #azzurri #commentimemorabili #immaginidivertenti #umorismo #trashitaliano #cazzeggio #freddure #italia #goal #divertimento #funny #ridere #amici #video #instalikes #videooftheday #bestmoment

Ha fatto il terzino, ha fatto il centrocampista ed a volte ha fatto anche schifo. Ma è proprio l’uomo inaspettato, quello sul quale nessuno scommetterebbe un gondone bucato, che a volte ti porta le gioie migliori. E quella sera, dopo quel goal, eravamo tutti con le braghe calate ad imbiancare qualsiasi cosa avessimo attorno.
No. Non sto parlando di Fabio Grosso , ma di Cristian Papamarino. “L’uomo dalle mille risorse”. Fabio Caressa conclude urlando “abbracciamoci forte”; io invece concludo dicendo che ora non possiamo farlo, ma sono sicuro, anzi noi del team siamo sicuri, che torneremo a poterci abbracciare come quella notte magica. GODETEVELO. @iammaaarco PRODUCER: @_ke_vi_n
#ignoranzapura #ignoranzainfinita #videopost #pagineitaliane #videodelgiorno #mondiali #rigore #italiagermania #campionidelmondo #coppadelmondo #memeitalia #ignoranza #postdivertenti #azzurri #commentimemorabili #immaginidivertenti #umorismo #trashitaliano #cazzeggio #freddure #italia #goal #divertimento #funny #ridere #amici #video #instalikes #videooftheday #bestmoment

Vorrei solo ricordare a tedeschi e francesi... che il cielo è azzurro sopra Berlino 🇮🇹🇮🇹🇮🇹😢😢😢 "Abbracciamoci tutti e vogliamoci tanto bene" 🇮🇹🇮🇹🇮🇹 #troppiricordi #noncelafaccio #nostalgia #campionidelmondo #mondiali2006 #iorestoacasa #forzaitalia @smeklofone

Vorrei solo ricordare a tedeschi e francesi... che il cielo è azzurro sopra Berlino 🇮🇹🇮🇹🇮🇹😢😢😢 "Abbracciamoci tutti e vogliamoci tanto bene" 🇮🇹🇮🇹🇮🇹 #troppiricordi #noncelafaccio #nostalgia #campionidelmondo #mondiali2006 #iorestoacasa #forzaitalia @smeklofone

Cominciamo i post dedicati alle grandi imprese della storia del calcio con la più grande impresa della storia della Nazionale. 5 luglio 1982. L’Italia fino a quel momento umiliata e derisa da tutti i commentatori (e da alcuni calciatori avversari) vince con il Brasile, universalmente considerato il più forte di tutti i tempi, passa il turno e si invola verso il titolo mondiale. Il trascinatore è’ Pablito Rossi, che non aveva ancora segnato un gol e di cui era chiesta a gran voce l’esclusione dall’undici titolare 🇮🇹🇮🇹🇮🇹 #vinciamonoi #nazionale #mundial #campionidelmondo #pablito  #bearzot #picoftheday

Cominciamo i post dedicati alle grandi imprese della storia del calcio con la più grande impresa della storia della Nazionale. 5 luglio 1982. L’Italia fino a quel momento umiliata e derisa da tutti i commentatori (e da alcuni calciatori avversari) vince con il Brasile, universalmente considerato il più forte di tutti i tempi, passa il turno e si invola verso il titolo mondiale. Il trascinatore è’ Pablito Rossi, che non aveva ancora segnato un gol e di cui era chiesta a gran voce l’esclusione dall’undici titolare 🇮🇹🇮🇹🇮🇹 #vinciamonoi #nazionale #mundial #campionidelmondo #pablito #bearzot #picoftheday

Quarantena Day 16
Marco Amelia.
Fare il portiere spesso significa essere relegato al ruolo di comprimario. Marco Amelia da comprimario ha vinto un Mondiale e pure qualche Scudetto, ma una notte fredda di Belgrado si prese lui la scena e scrisse per sempre il suo nome nei libri di storia (del calcio). #CalciatoreInQuarantena #Quarantena #Calcio #StorieDiCalcio #Football #Amelia #MarcoAmelia #Goleador #Livorno #CoppaUefa #Portiere #GoalKeeper #VivoAzzurro #Germania2006 #CampioniDelMondo #Azzurri #PartizanBelgrado #FootballBlogger #Welivefootball #OrgoglioItaliano #Nazionale #StayHomrSavelifes #WorldCup #Uefa #LivornoCalcio #KKpartizan #Fkpartizan #Partizanbelgrade

Quarantena Day 16
Marco Amelia.
Fare il portiere spesso significa essere relegato al ruolo di comprimario. Marco Amelia da comprimario ha vinto un Mondiale e pure qualche Scudetto, ma una notte fredda di Belgrado si prese lui la scena e scrisse per sempre il suo nome nei libri di storia (del calcio). #CalciatoreInQuarantena #Quarantena #Calcio #StorieDiCalcio #Football #Amelia #MarcoAmelia #Goleador #Livorno #CoppaUefa #Portiere #GoalKeeper #VivoAzzurro #Germania2006 #CampioniDelMondo #Azzurri #PartizanBelgrado #FootballBlogger #Welivefootball #OrgoglioItaliano #Nazionale #StayHomrSavelifes #WorldCup #Uefa #LivornoCalcio #KKpartizan #Fkpartizan #Partizanbelgrade

In questa quarantena, gustiamoci un piccolo video riassunto sul mondiale per club conquistato dalla Lube lo scorso Dicembre. Grandi ragazzi!! P.S. Tanti auguri a Mateusz Bieniek @bieniu_m !!! 🥳🥳🥳
#campionidelmondo #campioniditalia #campionideuropa #coppaitaliavolley #pallavolo #volleyball #asvolleylube #sport #iorestoacasa #covid19italia

In questa quarantena, gustiamoci un piccolo video riassunto sul mondiale per club conquistato dalla Lube lo scorso Dicembre. Grandi ragazzi!! P.S. Tanti auguri a Mateusz Bieniek @bieniu_m !!! 🥳🥳🥳
#campionidelmondo #campioniditalia #campionideuropa #coppaitaliavolley #pallavolo #volleyball #asvolleylube #sport #iorestoacasa #covid19italia

La storia di questa fotografia inizia almeno 40 giorni prima di essere scattata, ed è la fotografia che devi assolutamente portare a casa, a prescindere da chi alza la coppa. 
Sono passati 5 giorni dall’indimenticabile serata di Dortmund e dall’ “Andiamo a Berlino Beppe” ( frase che noi sentiremo solo tornati a casa ) ed è già qualche giorno che dormo sonni agitati pensando a come dovrò fotografare il capitano della squadra vincente che alza la coppa.
Arrivare a Berlino è stato complicato; siamo riusciti a trovare una sistemazione discreta nel quartiere Turco ma per i 500 e passa chilometri che separano Duisburg da Berlino abbiamo impiegato più di 10 ore.

Il cerimoniale prevede che, al termine della partita, venga allestita una tribunetta su più piani di fronte alla posizione in cui verrà effettuata la premiazione, dove, scortati dietro una corda, dovranno salire contemporaneamente circa 200 fotografi con la bava alla bocca.

Cosa mi porto ? Ottica lunga, corta, tele, monopiede ? orizzontale o verticale ? Stretta o larga? E se quando alza la coppa mi esce dall’inquadratura ? Questi quesiti erano l’argomento degli incubi delle notti antecedenti la finale. Ma ormai ci siamo, devo decidere.

Segna Zidane, mannaggia. Gol, pareggia Materazzi. Daje.
Supplementari, espulso Zidane ( e chi se ne è accorto del perché ? ), rigori.

Tira Grosso, segna, esulta. L’Italia ha vinto. Si fotografano le esultanze con un occhio verso la preparazione della famigerata tribunetta. Ecco è il momento. Rumore di ferraglia, sono gli obiettivi e le macchine che ognuno di noi porta in spalla, al collo in mano che urtano quelle di chi ti cammina accanto. Assalto.

Trovo posto nella tribunetta, sono alto, aiuta.

Ho deciso; verticale, 70/200. Cannavaro prende la coppa. La alza. Foto, coriandoli, foto.

Tensione, guardo il monitor, la foto è a fuoco, c’è.

E’ il 9 Luglio 2006, sono le 23.02 ( ora della mia macchina fotografica ) .

Anche per me ora, siamo Campioni del Mondo.

#football #calcio #worldcup #campionidelmondo #nazionale #azzurri #italia #photoofthday #picoftheday #photography #sportphotography #isportsphoto #sport @insidefoto_com

www.insidefoto.com

La storia di questa fotografia inizia almeno 40 giorni prima di essere scattata, ed è la fotografia che devi assolutamente portare a casa, a prescindere da chi alza la coppa.
Sono passati 5 giorni dall’indimenticabile serata di Dortmund e dall’ “Andiamo a Berlino Beppe” ( frase che noi sentiremo solo tornati a casa ) ed è già qualche giorno che dormo sonni agitati pensando a come dovrò fotografare il capitano della squadra vincente che alza la coppa.
Arrivare a Berlino è stato complicato; siamo riusciti a trovare una sistemazione discreta nel quartiere Turco ma per i 500 e passa chilometri che separano Duisburg da Berlino abbiamo impiegato più di 10 ore.

Il cerimoniale prevede che, al termine della partita, venga allestita una tribunetta su più piani di fronte alla posizione in cui verrà effettuata la premiazione, dove, scortati dietro una corda, dovranno salire contemporaneamente circa 200 fotografi con la bava alla bocca.

Cosa mi porto ? Ottica lunga, corta, tele, monopiede ? orizzontale o verticale ? Stretta o larga? E se quando alza la coppa mi esce dall’inquadratura ? Questi quesiti erano l’argomento degli incubi delle notti antecedenti la finale. Ma ormai ci siamo, devo decidere.

Segna Zidane, mannaggia. Gol, pareggia Materazzi. Daje.
Supplementari, espulso Zidane ( e chi se ne è accorto del perché ? ), rigori.

Tira Grosso, segna, esulta. L’Italia ha vinto. Si fotografano le esultanze con un occhio verso la preparazione della famigerata tribunetta. Ecco è il momento. Rumore di ferraglia, sono gli obiettivi e le macchine che ognuno di noi porta in spalla, al collo in mano che urtano quelle di chi ti cammina accanto. Assalto.

Trovo posto nella tribunetta, sono alto, aiuta.

Ho deciso; verticale, 70/200. Cannavaro prende la coppa. La alza. Foto, coriandoli, foto.

Tensione, guardo il monitor, la foto è a fuoco, c’è.

E’ il 9 Luglio 2006, sono le 23.02 ( ora della mia macchina fotografica ) .

Anche per me ora, siamo Campioni del Mondo.

#football #calcio #worldcup #campionidelmondo #nazionale #azzurri #italia #photoofthday #picoftheday #photography #sportphotography #isportsphoto #sport @insidefoto_com

www.insidefoto.com

L'esultanza dopo ogni gol è l'essenza del calcio. L'abbiamo trasposta attraverso un'illustrazione molto particolare che richiama i disegni delle carte da gioco.
.
.
#Zerostile #GiocodelloSport #Collection #tshirt #felpa #creativity #streetwear #sforbiciata #rovesciata #denari #napoletane #calcio #acrobazia #campionidelmondo #worldcup #championsleague #coppa #capitano #esultanza #gol #goal

L'esultanza dopo ogni gol è l'essenza del calcio. L'abbiamo trasposta attraverso un'illustrazione molto particolare che richiama i disegni delle carte da gioco.
.
.
#Zerostile #GiocodelloSport #Collection #tshirt #felpa #creativity #streetwear #sforbiciata #rovesciata #denari #napoletane #calcio #acrobazia #campionidelmondo #worldcup #championsleague #coppa #capitano #esultanza #gol #goal

Campioni del Mondo!!!! Che squadra fantastica! Ad ognuno di Voi , nelle Vostre case, ancora un GRAZIE per le mille emozioni regalate a tutti noi!! @asvolleylube @lubenelcuore #iorestoacasa #betim #campionidelmondo #noisiamolube

Campioni del Mondo!!!! Che squadra fantastica! Ad ognuno di Voi , nelle Vostre case, ancora un GRAZIE per le mille emozioni regalate a tutti noi!! @asvolleylube @lubenelcuore #iorestoacasa #betim #campionidelmondo #noisiamolube

#iorestoacasa #campionidelmondo #alcuniannifa siamo stati eliminati da un mondiale dalla#COREA! Poi abbiamo vinto 2 mondiali! Ce la faremo anche adesso. Come canta quel tale :All'alba vinceroooo!!!

#iorestoacasa #campionidelmondo #alcuniannifa siamo stati eliminati da un mondiale dalla #COREA ! Poi abbiamo vinto 2 mondiali! Ce la faremo anche adesso. Come canta quel tale :All'alba vinceroooo!!!

Mondiali 2006 - Italia vs Ghana (Goal di Iaquinta) •  Lanciato e gestito molti anni dalla Mediastar  #sport #managementconsulting  #transfer #italy #international #training #professional  #mondiali2006  #campionidelmondo #iaquinta

Mondiali 2006 - Italia vs Ghana (Goal di Iaquinta) • Lanciato e gestito molti anni dalla Mediastar #sport #managementconsulting #transfer #italy #international #training #professional #mondiali2006 #campionidelmondo #iaquinta

🇵🇹 Estreamos a página homenageando a seleção italiana que já conquistou a Copa do Mundo de seleções por 4 vezes. Nos anos 30 foram duas conquistas seguidas em 1934 e 1938. Após um longo jejum sem títulos, o terceiro título veio em 1982, e o último título foi vencido em 2006 coroando uma geração de astros como Buffon, Cannavaro, Pirlo, Totti, Del Piero etc.
🇬🇧 Hey guys our first post is to pay tribute to the Italian National team who won the Fifa World Cup 4 times in the history. In the 30’s the Azzurri took the cup home twice, winning both 1934 and 1938. After a long time the third title came in 1982 and last one was in 2006 with a great group of players such as Buffon, Cannavaro, Pirlo, Totti, Del Piero, etc.

🇵🇹 Estreamos a página homenageando a seleção italiana que já conquistou a Copa do Mundo de seleções por 4 vezes. Nos anos 30 foram duas conquistas seguidas em 1934 e 1938. Após um longo jejum sem títulos, o terceiro título veio em 1982, e o último título foi vencido em 2006 coroando uma geração de astros como Buffon, Cannavaro, Pirlo, Totti, Del Piero etc.
🇬🇧 Hey guys our first post is to pay tribute to the Italian National team who won the Fifa World Cup 4 times in the history. In the 30’s the Azzurri took the cup home twice, winning both 1934 and 1938. After a long time the third title came in 1982 and last one was in 2006 with a great group of players such as Buffon, Cannavaro, Pirlo, Totti, Del Piero, etc.

Una grande vittoria è un po' come il Big Bang del tuo piccolo mondo.
Non ti rendi conto di tutto ciò che hai fatto per raggiungere l'obiettivo sin quando non lo raggiungi davvero: tutto il sudore versato, tutto il dolore provato, i tentativi andati in fumo e i pensieri contrari altrui. Mentre tu navighi contro vento però non senti nulla, hai un'immagine fissa nella tua testa come una punessa al sughero, la vittoria. Sin da bambino hai sognato quel momento, tu che alzi la coppa, il pubblico che applaude e ti loda, ti viene da piangere come farebbe chiunque, perché i sogni non sempre si avverano, purtroppo ciò che ci raccontano da piccoli sono solo favole, ma tu sei uno dei pochi che ce l'ha fatta, e ti godi quel momento osservando il premio che hai appena vinto come se lo stessi venerando, in realtà mentre tutti vedono un trofeo placcato oro, tu stai osservando quel bambino che da piccolo gridava nella sua cameretta davanti ad una folla immaginaria. Quel bambino ora sta alzando la coppa, quel bambino d'ora in poi è leggenda.

#tottiday #francescototti #totti #campionidelmondo

Una grande vittoria è un po' come il Big Bang del tuo piccolo mondo.
Non ti rendi conto di tutto ciò che hai fatto per raggiungere l'obiettivo sin quando non lo raggiungi davvero: tutto il sudore versato, tutto il dolore provato, i tentativi andati in fumo e i pensieri contrari altrui. Mentre tu navighi contro vento però non senti nulla, hai un'immagine fissa nella tua testa come una punessa al sughero, la vittoria. Sin da bambino hai sognato quel momento, tu che alzi la coppa, il pubblico che applaude e ti loda, ti viene da piangere come farebbe chiunque, perché i sogni non sempre si avverano, purtroppo ciò che ci raccontano da piccoli sono solo favole, ma tu sei uno dei pochi che ce l'ha fatta, e ti godi quel momento osservando il premio che hai appena vinto come se lo stessi venerando, in realtà mentre tutti vedono un trofeo placcato oro, tu stai osservando quel bambino che da piccolo gridava nella sua cameretta davanti ad una folla immaginaria. Quel bambino ora sta alzando la coppa, quel bambino d'ora in poi è leggenda.

#tottiday #francescototti #totti #campionidelmondo

Vi ricordate di questa partita ?😍 andate a votare nelle storie!  #italiagermania #mondiali #2006 #campionidelmondo #grosso #gol

Vi ricordate di questa partita ?😍 andate a votare nelle storie! #italiagermania #mondiali #2006 #campionidelmondo #grosso #gol

Si va a Berlino Beppe, si va a Berlino Beppe, andiamo tutti a Berlinooooo!!!😍⚽️🏆🇮🇹💦💦#olympiastadion #berlino #godo #crucchidimerda #italy #instagood #campionidelmondo #ricordi

Si va a Berlino Beppe, si va a Berlino Beppe, andiamo tutti a Berlinooooo!!!😍⚽️🏆🇮🇹💦💦 #olympiastadion #berlino #godo #crucchidimerda #italy #instagood #campionidelmondo #ricordi

Happy Birthday Loris!
Tanti anni fa .. ma per me momenti indimenticabili!
@capirossiloris 
#campionidelmondo #campionevero

Happy Birthday Loris!
Tanti anni fa .. ma per me momenti indimenticabili!
@capirossiloris
#campionidelmondo #campionevero

#SansHeroes 🤴🏻🔴⚫️
PIPPO INZAGHI ⚽️💥
Penso che il suo nome parli da solo; l’ultimo vero attaccante del Milan!
Protagonista di molteplici partite, probabilmente quella che più i rossoneri hanno in mente é la finale di champions League Atene 2007.
Il suo palmares é incredibile, ha vinto tutto ciò che poteva vincere! 
Qualche commento?
🔴
⚫️
🔴
⚫️
#pippoinzaghi #filippoinzaghi #inzaghi #atene2007 #pippoinzaghiunodinoi #leggendemilan #acmilan #acmilan1899 #acmilanfans #rossoneri #rossonerisiamonoi #cuorerossonero #milanorossonera #redandblack #sansiro #sansirostadium #leggendedelcalcio #calcio #seriea #campionatoitaliano #italianfootball #campionidelmondo #championsleague #uefa #uefachampionsleague #acmilanugualevittoria #pirlo #football #coppaitalia

#SansHeroes 🤴🏻🔴⚫️
PIPPO INZAGHI ⚽️💥
Penso che il suo nome parli da solo; l’ultimo vero attaccante del Milan!
Protagonista di molteplici partite, probabilmente quella che più i rossoneri hanno in mente é la finale di champions League Atene 2007.
Il suo palmares é incredibile, ha vinto tutto ciò che poteva vincere!
Qualche commento?
🔴
⚫️
🔴
⚫️
#pippoinzaghi #filippoinzaghi #inzaghi #atene2007 #pippoinzaghiunodinoi #leggendemilan #acmilan #acmilan1899 #acmilanfans #rossoneri #rossonerisiamonoi #cuorerossonero #milanorossonera #redandblack #sansiro #sansirostadium #leggendedelcalcio #calcio #seriea #campionatoitaliano #italianfootball #campionidelmondo #championsleague #uefa #uefachampionsleague #acmilanugualevittoria #pirlo #football #coppaitalia

Un bacio. La coppa nostra. 🏆 #campionidelmondo ⚽️ @gianlucazambrotta 🇮🇹

Un bacio. La coppa nostra. 🏆 #campionidelmondo ⚽️ @gianlucazambrotta 🇮🇹

2006 -2020 vinceremo ancora 🤙#campionidelmondo #nazionaleitaliana #rockstyle

2006 -2020 vinceremo ancora 🤙 #campionidelmondo #nazionaleitaliana #rockstyle

🇫🇷Zizou vs Ringhio🇮🇹 #2006

🇫🇷Zizou vs Ringhio🇮🇹 #2006

Belli i libri. Belli i fumetti. Ma sappiamo tutti qual è la lettura preferita dagli italiani: la @gazzettadellosport 
Veniva fondata esattamente il 3 Aprile del 1896, perciò, in attesa di sfogliarla in un bar davanti ad un cappuccio e un cornetto, tanti auguri alla Rosea!
#gazzettadellosport #campionidelmondo #campionidelmondo2006 #tuttovero #rosa #cannavaro

Belli i libri. Belli i fumetti. Ma sappiamo tutti qual è la lettura preferita dagli italiani: la @gazzettadellosport
Veniva fondata esattamente il 3 Aprile del 1896, perciò, in attesa di sfogliarla in un bar davanti ad un cappuccio e un cornetto, tanti auguri alla Rosea!
#gazzettadellosport #campionidelmondo #campionidelmondo2006 #tuttovero #rosa #cannavaro

🗓 Oggi esce su Netflix la quarta stagione de "La Casa di Carta"! Quando dicono che c'è anche Berlino, ma a te quella città fa venire in mente una sola cosa....🏆 #calcioscostumato #lacasadicarta #campionidelmondo #andràtuttobene

🗓 Oggi esce su Netflix la quarta stagione de "La Casa di Carta"! Quando dicono che c'è anche Berlino, ma a te quella città fa venire in mente una sola cosa....🏆 #calcioscostumato #lacasadicarta #campionidelmondo #andràtuttobene

Quando si farla di sfide.... #sfidaaccetta #2006 #campionidelmondo #tanned #france #italy🇮🇹

Quando si farla di sfide.... #sfidaaccetta #2006 #campionidelmondo #tanned #france #italy 🇮🇹

9 luglio 2006, Italia - Francia, non mi ricordo il risultato finale...🤔
😂😂😂💪🏻🇮🇹💙❤️⭐️⭐️⭐️⭐️ @azzurri
.
.

#campionidelmondo #worldchampion #campionidelmondo2006 #italiafrancia #nazionale #nazionaleitaliana #italia #mondialidicalcio #mondiali #mondiali2006 #mondiali2006🇮🇹 #mondiali2006🏆 #tetracampione ⭐️⭐️⭐️⭐️ #tetracampeon #mondialigermania2006 #calcio #football #footballlover #instafootball #instacalcio #sky #skysportfootball
💪🏻🇮🇹💙❤️

9 luglio 2006, Italia - Francia, non mi ricordo il risultato finale...🤔
😂😂😂💪🏻🇮🇹💙❤️⭐️⭐️⭐️⭐️ @azzurri
.
.

#campionidelmondo #worldchampion #campionidelmondo2006 #italiafrancia #nazionale #nazionaleitaliana #italia #mondialidicalcio #mondiali #mondiali2006 #mondiali2006 🇮🇹 #mondiali2006 🏆 #tetracampione ⭐️⭐️⭐️⭐️ #tetracampeon #mondialigermania2006 #calcio #football #footballlover #instafootball #instacalcio #sky #skysportfootball
💪🏻🇮🇹💙❤️

LA NOTTE MAGICA DEL 2006
Quell'anno, quell'estate, ma soprattutto quella notte, saranno ricordi che difficilmente portanno essere cancellati dalla nostra memoria. La rincorsa decisa di Fabio, i passi brevi e il calcio di sinistro che proiettava il pallone in una galassia surreale, fatta di speranze, trepidazioni e apprensioni, saranno tatuaggi indelibili di momenti fantastici. Il preludio di una festa durata una notte intera, l'abbraccio degli azzurri in campo che virtualmente si univa a quello delle persone nelle piazze: un Paese unito interamente nel segno del Dio pallone e del colore azzuro. L'Italia si era presa la rivincita sui tanto odiati cugini francesi, ma soprattutto aveva insegnato al mondo intero, una severa lezione: la forza del collettivo prima della qualità dell'individuo. Marcello Lippi era riuscito a ricreare una magica alchimia all'interno della squadra, a legare elementi singoli, con lo scopo di realizzare un composto più forte, più unito, e più affamato di vittorie: l'Italia campione del mondo del 2006. Quella notte da Genova a Cagliari, da Trieste a Bari, ognuno era parte della stessa favola magica: una di quelle favole dove alla fine il protagonista trionfa sul male, sconfiggendo qualsiasi difficoltà... una di quelle favole che diventa realtà e che rimarrà impressa per sempre nel cuore di tutti. Grazie azzurri, ma soprattutto Grazie Italia, perché ogni volta che riguardo quelle immagini, e mi proietto in quella notte magica, rivivo una sensazione unica. Una pelle d'oca che parte dalla schiena e che arriva fino alle guance, dove spesso scende anche una lacrima... di tristezza? No, di gioia, perchè mai come quella notte ero fiero di essere azzurro... fiero di essere italiano. E allora gridiamolo ancora una volta, come fece Fabio Caressa allo zio Beppe: 《siamo campioni del mondo, campioni del mondo, campioni del mondo, campioni del mondo! Abbracciamoci forte, e vogliamoci tanto bene; vogliamoci tanto bene.》
GRAZIE
#2006 #azzurri #campionidelmondo #brividi #popoloitaliano

LA NOTTE MAGICA DEL 2006
Quell'anno, quell'estate, ma soprattutto quella notte, saranno ricordi che difficilmente portanno essere cancellati dalla nostra memoria. La rincorsa decisa di Fabio, i passi brevi e il calcio di sinistro che proiettava il pallone in una galassia surreale, fatta di speranze, trepidazioni e apprensioni, saranno tatuaggi indelibili di momenti fantastici. Il preludio di una festa durata una notte intera, l'abbraccio degli azzurri in campo che virtualmente si univa a quello delle persone nelle piazze: un Paese unito interamente nel segno del Dio pallone e del colore azzuro. L'Italia si era presa la rivincita sui tanto odiati cugini francesi, ma soprattutto aveva insegnato al mondo intero, una severa lezione: la forza del collettivo prima della qualità dell'individuo. Marcello Lippi era riuscito a ricreare una magica alchimia all'interno della squadra, a legare elementi singoli, con lo scopo di realizzare un composto più forte, più unito, e più affamato di vittorie: l'Italia campione del mondo del 2006. Quella notte da Genova a Cagliari, da Trieste a Bari, ognuno era parte della stessa favola magica: una di quelle favole dove alla fine il protagonista trionfa sul male, sconfiggendo qualsiasi difficoltà... una di quelle favole che diventa realtà e che rimarrà impressa per sempre nel cuore di tutti. Grazie azzurri, ma soprattutto Grazie Italia, perché ogni volta che riguardo quelle immagini, e mi proietto in quella notte magica, rivivo una sensazione unica. Una pelle d'oca che parte dalla schiena e che arriva fino alle guance, dove spesso scende anche una lacrima... di tristezza? No, di gioia, perchè mai come quella notte ero fiero di essere azzurro... fiero di essere italiano. E allora gridiamolo ancora una volta, come fece Fabio Caressa allo zio Beppe: 《siamo campioni del mondo, campioni del mondo, campioni del mondo, campioni del mondo! Abbracciamoci forte, e vogliamoci tanto bene; vogliamoci tanto bene.》
GRAZIE
#2006 #azzurri #campionidelmondo #brividi #popoloitaliano